Concentrico

La parola “concentrico” deriva dal prefisso latino “con-” che significa “insieme” e dalla radice “centrico” che significa “centro”. Pertanto, la definizione letterale di “concentrico” è “avente un centro comune”.

In geometria, una coppia di cerchi concentrici è costituita da due cerchi con lo stesso punto centrale. Il termine può anche riferirsi ai segmenti di linea che collegano il punto centrale di ogni cerchio, noti come raggio.

I cerchi concentrici si possono trovare in natura, ad esempio negli anelli di un albero. Possono anche essere creati artificialmente, ad esempio in un obiettivo.

La parola “concentrico” può essere usata anche per descrivere altre forme e oggetti che condividono un punto centrale comune, come un cono o una piramide.

Qual è il sinonimo di concentrico?

Non esiste un sinonimo preciso di concentrico, ma le parole con un significato simile sono:

-Coincidenti

-Collineare

-Coassiale

Come si usa concentrico in una frase?

Il sole è una stella, e ha un’orbita concentrica.

Cos’è la stratificazione concentrica?

La stratificazione concentrica è un tipo di formazione rocciosa sedimentaria in cui gli strati successivi di roccia sono di diametro decrescente. Si verifica quando una roccia sedimentaria si deposita in un corpo idrico, come un lago, e le particelle più pesanti si depositano per prime sul fondo, seguite da quelle più leggere. Nel corso del tempo, gli strati si accumulano e il risultato è una formazione rocciosa con una serie di cerchi concentrici.

Qual è il contrario di concentrico?

Il contrario di concentrico è eccentrico.

Lascia un commento