Compilazione

Una compilation è un tipo di album che raccoglie materiale pubblicato in precedenza, canzoni o registrazioni, in un ordine nuovo e diverso. Una compilation può anche includere nuovo materiale, come remix o ri-registrazioni di vecchie canzoni. Le compilation sono solitamente pubblicate dalle case discografiche per promuovere i propri artisti o per colmare le lacune tra gli album in studio.

Le compilation sono solitamente pubblicate su CD, ma si possono trovare anche su vinile e cassetta. Alcune compilazioni sono disponibili anche come download digitali.

Le compilazioni di solito hanno un tema, come un particolare artista, genere o epoca. Ad esempio, può esistere una compilation di canzoni di un particolare artista, o una raccolta di canzoni di un particolare genere o epoca.

Le compilation presentano in genere note di copertina che forniscono informazioni sulle canzoni e sugli artisti presenti nell’album.

Come si usa la parola compilation?

Una compilation è una raccolta di cose, di solito riunite in un libro o in un album. Ad esempio, una compilation di saggi di diversi autori potrebbe essere pubblicata con il titolo The Best American Essays, oppure una compilation di canzoni di un particolare artista potrebbe essere pubblicata come album di greatest hits.

Cosa significa completamento?

Completamento significa che un’azione o un compito è terminato. Quando qualcosa è completo, è intero e compiuto.

Cos’è il compilatore e le sue tipologie?

Un compilatore è un programma software che converte il codice scritto in un linguaggio di programmazione in un altro linguaggio. L’uso più comune dei compilatori è quello di prendere il codice scritto in un linguaggio di alto livello come il C++ o il Java e convertirlo in codice assembly o in codice macchina che può essere eseguito su un tipo specifico di processore.

Esistono due tipi principali di compilatori: quelli che traducono il codice in un linguaggio intermedio e quelli che traducono direttamente in codice macchina.

I compilatori di linguaggi intermedi prendono il codice scritto in un linguaggio di alto livello e lo traducono in un linguaggio intermedio. Questo linguaggio intermedio viene poi tradotto in codice macchina da un programma separato chiamato linker.

I compilatori diretti di codice macchina prendono il codice scritto in un linguaggio di alto livello e lo traducono direttamente in codice macchina che può essere eseguito su un tipo specifico di processore.

Come si crea una compilation?

Per creare una compilation, è necessario raccogliere tutti i brani che si desidera includere nella compilation e metterli in un’unica cartella. Una volta raccolti tutti i brani, è possibile utilizzare un programma come iTunes o Windows Media Player per creare la compilazione. Per fare questo, basta aprire il programma e aggiungere tutti i brani dalla cartella nel programma. Una volta aggiunte tutte le tracce, è possibile creare una playlist per la compilazione e salvarla.

Lascia un commento