Clamore

Il termine “clamore” deriva dalla parola latina “clamare”, che significa “gridare”. Si usa per descrivere un rumore forte e persistente, tipicamente sgradevole o dirompente. Può anche essere usato per descrivere una situazione in cui c’è molto clamore o richiesta da parte del pubblico.

Che cos’è una persona clamorosa?

Una persona clamorosa è una persona che è rumorosa e fa molto rumore.

Qual è un esempio di clamore?

Un clamore è un rumore forte e persistente. Può essere creato da un grande gruppo di persone, da un macchinario o da fenomeni naturali come il tuono. I clamori possono essere assordanti e possono provocare disagio o fastidio.

Qual è il sinonimo di clamored?

Il sinonimo più comune di “chiesto a gran voce” sarebbe “preteso”.” Altri sinonimi possibili sono “richiesto”, “insistito” o “sollecitato”.”

Come si usa clamore in una frase?

Il clamore della folla era assordante.

Lascia un commento