Cedro

Il cedro è un albero del genere Cedrus della famiglia delle Pinaceae. Esistono quattro specie di cedro, tutte originarie delle montagne dell’Himalaya occidentale. I cedri sono grandi alberi sempreverdi con chioma conica e corteccia spessa e fibrosa. Le foglie sono semplici, aghiformi e disposte a spirale. I coni sono legnosi e di forma triangolare. Il legno di cedro è leggero, resistente e aromatico. Viene utilizzato in edilizia, nella costruzione di mobili e in falegnameria.

Cosa simboleggia il cedro?

Il cedro è un simbolo potente in molte culture. È considerato un simbolo di forza e stabilità ed è spesso utilizzato in contesti architettonici per questi motivi. Il cedro è anche considerato un simbolo di saggezza e conoscenza ed è spesso usato nelle medicine tradizionali e come ingrediente chiave dell’incenso. In alcune culture dei nativi americani, il cedro è considerato un albero sacro e viene utilizzato nelle cerimonie di purificazione.

Il cedro è tossico per l’uomo?

Il cedro è un tipo di albero comunemente utilizzato nella costruzione di case e altri edifici. Il legno è noto per la sua durabilità e resistenza alla putrefazione. Tuttavia, alcune persone possono essere allergiche al polline o alla linfa dell’albero e il legno può essere tossico se ingerito.

Il cedro è un legno costoso?

Il cedro non è un legno costoso, ma nemmeno il più economico. Si colloca nella fascia media dei prezzi del legno. Il costo del legname di cedro varia da 3 a 8 dollari per piede di tavola.

Perché il cedro è il legno migliore?

Il cedro è un legno tenero, leggero e con una grana molto fine. È anche molto facile da lavorare, il che lo rende una scelta eccellente per una varietà di progetti. Il cedro è anche naturalmente resistente alla marcescenza e agli insetti, il che lo rende una scelta ideale per i progetti in esterno.

Lascia un commento