Capsula

Una capsula è un tipo di farmaco progettato per essere assunto per via orale. È composto da un piccolo guscio esterno duro che contiene un farmaco o un’altra sostanza. Il guscio è solitamente fatto di gelatina, ma può anche essere fatto di altri materiali, come la cellulosa. La capsula è progettata per dissolversi nello stomaco, rilasciando il farmaco o altra sostanza contenuta al suo interno.

Le capsule sono tipicamente utilizzate per somministrare farmaci o altre sostanze che non possono essere assunte in forma liquida o che devono essere protette dall’ambiente acido dello stomaco. A volte vengono utilizzate anche per mascherare il sapore di un farmaco o di un’altra sostanza.

Cosa c’è nella capsula?

La capsula è un piccolo involucro duro e rotondo che contiene un farmaco. È composta da due metà, la parte superiore e quella inferiore. La metà superiore è chiamata tappo e la metà inferiore è chiamata corpo. Il tappo e il corpo sono uniti da una fascetta.

Si deglutiscono le capsule?

Le capsule sono progettate per essere inghiottite intere. Per garantire il corretto rilascio del farmaco, i pazienti non devono masticare, rompere o schiacciare le capsule. Alcune capsule possono essere aperte e il loro contenuto può essere spruzzato sul cibo o mescolato con un liquido; tuttavia, è necessario verificare prima con il proprio operatore sanitario o farmacista se questo è appropriato per il proprio farmaco specifico.

Qual è l’uso di Capsule?

La classe Capsule è una classe contenitore che viene utilizzata per incapsulare altri tipi di dati in C++. Viene spesso utilizzato per memorizzare i dati in modo più efficiente e conveniente.

La capsula ha un costo?

L’uso della capsula non comporta alcun costo.

Lascia un commento