Candela

Una candela è un dispositivo che aiuta a creare una scintilla in un motore a combustione interna. Consiste in un guscio metallico con un piccolo elettrodo all’estremità, collegato a un filo della candela. Quando il motore è in funzione, la candela produce una scintilla che accende la miscela aria-carburante nei cilindri del motore.

Le candele di accensione sono una parte importante del sistema di accensione di un motore e devono essere sostituite regolarmente per far sì che il motore funzioni correttamente.

Come si fa a capire quando una candela è difettosa??

Una candela è considerata “difettosa” quando non è più in grado di creare una scintilla sufficientemente forte da accendere la miscela di aria e carburante nel motore. Ci sono diversi modi per capire quando una candela è difettosa:

1. Il motore è difficile da avviare o si accende male.

2. Il motore funziona male.

3. Il motore produce meno potenza del solito.

4. La candela è sporca (ricoperta di depositi).

5. La candela è danneggiata (e.g. l’elettrodo viene bruciato).

Ogni quanto tempo vanno cambiate le candele di accensione?

La frequenza di sostituzione delle candele dipende da alcuni fattori, come la marca e il modello del veicolo, le abitudini di guida e il tipo di candele utilizzate. Tuttavia, la maggior parte dei meccanici suggerisce di cambiare le candele ogni 30.000 miglia circa.

Un’auto può funzionare senza una candela?

No, un’auto non può funzionare senza una candela di accensione. La candela è responsabile dell’accensione del carburante nel motore e, senza di essa, l’auto non è in grado di funzionare.

Cosa succede quando la candela si guasta?

Una candela guasta di solito provoca un’accensione irregolare del motore. Il motore può funzionare male e può essere difficile da avviare.

Lascia un commento