Biogeochimico

Un biogeochimico è un elemento o un composto chimico che si trova negli organismi viventi e che influisce sulla loro crescita, sul loro sviluppo e sul loro metabolismo. Queste sostanze chimiche includono nutrienti, ormoni, vitamine ed enzimi. Possono essere trovati nell’ambiente, nel cibo o nel corpo.

Perché si chiama ciclo biogeochimico?

I cicli biogeochimici sono un tipo di ciclo del carbonio che comporta lo scambio di energia e materia tra biosfera, litosfera, idrosfera e atmosfera. Il termine “biogeochimico” deriva dalle parole greche “bios” (vita) e “geo” (Terra) e si riferisce al fatto che questi cicli coinvolgono sia gli organismi viventi sia l’ambiente fisico.

Quali sono i 4 cicli biogeochimici?

1. Il ciclo dell’acqua descrive il movimento dell’acqua tra l’atmosfera, la terra e gli oceani. Questo ciclo è guidato dall’energia del sole, che fa evaporare l’acqua dagli oceani e dalla terraferma. Il vapore acqueo si condensa e ricade in superficie sotto forma di precipitazioni.

2. Il ciclo del carbonio descrive il movimento del carbonio tra l’atmosfera, la terra e gli oceani. Questo ciclo è guidato sia da processi naturali che umani. Ad esempio, la fotosintesi delle piante assorbe anidride carbonica dall’atmosfera e la utilizza per creare carboidrati. Quando gli animali mangiano le piante, rilasciano anidride carbonica nell’atmosfera. La combustione di combustibili fossili rilascia anche anidride carbonica nell’atmosfera.

3. Il ciclo dell’azoto descrive il movimento dell’azoto tra l’atmosfera, la terra e gli oceani. Questo ciclo è guidato sia da processi naturali che umani. Ad esempio, i batteri azotofissatori convertono l’azoto gassoso in una forma utilizzabile dalle piante. Quando gli animali mangiano le piante, rilasciano azoto nell’atmosfera. La combustione di combustibili fossili rilascia anche ossidi di azoto nell’atmosfera.

4. Il ciclo del fosforo descrive il movimento del fosforo tra l’atmosfera, la terra e gli oceani. Questo ciclo è guidato da processi naturali e umani. Ad esempio, i minerali contenenti fosforo vengono estratti dalle rocce e finiscono nei laghi e negli oceani. Quando piante e animali muoiono, i loro corpi contenenti fosforo vengono decomposti dai batteri, rilasciando nuovamente il fosforo nell’ambiente.

Che cos’è un esempio biogeochimico?

Un esempio di biogeochimica è un processo chimico o fisico che si verifica in un ecosistema e influisce sull’ambiente.

Qual è un’altra parola per biogeochimica?

La parola “biogeochimica” può essere sostituita dalla parola “ambientale”.”

Lascia un commento