Adiafora

L’adiafora (in greco ἀδιάφορα, adiaphora, “cose indifferenti”) è una categoria di cose considerate moralmente neutre e prive di valore intrinseco. Il termine è spesso usato in contrapposizione a cose considerate moralmente buone o cattive. Molte cose possono essere considerate adiafore, tra cui cibo, bevande, vestiti e altri oggetti.

Qual è il significato dell’Incarnazione per noi??

Il significato dell’Incarnazione per noi è che ci permette di conoscere Dio in modo più intimo. Ci mostra che Dio non è un essere lontano e astratto, ma un essere che è vicino a noi e che ci conosce intimamente. Ci mostra anche che Dio è un essere disposto a diventare uno di noi per condividere le nostre vite e le nostre esperienze.

Che cosa significa antinomia nella Bibbia??

L’antinomia è la convinzione che i cristiani non siano vincolati dalla legge morale di Dio. Questa credenza si basa sull’idea che, poiché i cristiani sono salvati per sola grazia, non sono tenuti a obbedire alla legge.

Ci sono alcuni passaggi nella Bibbia che sembrano supportare questo punto di vista. Ad esempio, in Romani 6:14-15, Paolo dice: “Il peccato infatti non avrà dominio su di voi, perché non siete sotto la legge, ma sotto la grazia”. Che cosa? Non possiamo peccare perché non siamo sotto la legge ma sotto la grazia? Certamente no!”

Tuttavia, altri passaggi chiariscono che i cristiani sono tenuti a obbedire alla legge di Dio. In Matteo 5:17-19, Gesù dice: “Non pensate che io sia venuto a distruggere la Legge o i Profeti. Non sono venuto per distruggere ma per dare compimento. Perché in verità vi dico: finché non siano passati il cielo e la terra, non sarà tolto un solo punto o un solo frammento dalla legge, finché non sia tutto compiuto”. Chi dunque trasgredisce uno solo di questi minimi comandamenti e lo insegna agli uomini, sarà chiamato minimo nel regno dei cieli; ma chi li compie e li insegna, sarà chiamato grande nel regno dei cieli”.”

Quindi, anche se ci può essere un dibattito su cosa significhi esattamente antinomia, il consenso generale è che si tratta di una falsa dottrina.

Cosa significa incarnazione nella Bibbia?

Incarnazione significa che Dio si è fatto uomo. Gesù, il Figlio di Dio, è nato come essere umano. Questo è un mistero che non possiamo comprendere appieno, ma è una dottrina centrale del cristianesimo. Gesù è sia pienamente Dio che pienamente uomo. Egli è l’unico che può salvarci dal nostro peccato e darci la vita eterna.

Cosa dice la Bibbia sulle cose discutibili?

La Bibbia non affronta specificamente la questione delle cose discutibili, ma offre alcune indicazioni su come gestire i disaccordi e le controversie. Nel libro dei Filippesi, Paolo scrive: “Non siate in ansia per nulla, ma in ogni situazione, con preghiere e suppliche, ringraziando, presentate a Dio le vostre richieste”. E la pace di Dio, che trascende ogni comprensione, custodirà i vostri cuori e le vostre menti in Cristo Gesù” (Filippesi 4:6-7). Questo passo suggerisce che quando siamo in disaccordo con gli altri, dovremmo prima rivolgere le nostre preoccupazioni a Dio in preghiera. Solo dopo aver cercato la guida e la saggezza di Dio dovremmo cercare di risolvere il disaccordo.

Inoltre, la Bibbia insegna anche che l’amore è la cosa più importante in tutte le nostre relazioni (1 Corinzi 13:13). Pertanto, anche quando siamo in disaccordo con gli altri, dobbiamo cercare di mostrare loro amore e rispetto. Questo non significa che dobbiamo essere d’accordo con tutto ciò che dicono o fanno, ma significa che dobbiamo cercare di mantenere un rapporto amorevole e rispettoso con loro.

Lascia un commento